Chi firma la Dichiarazione di Conformità?

      Nessun commento su Chi firma la Dichiarazione di Conformità?

Ti voglio riportare una domanda che un cliente mi ha posto e alla quale non son riuscito a dare una risposta. Mi trovavo, qualche settimana fa, in un’azienda che opera nel settore alimentare poiché mi avevano chiamato per aumentare le prestazioni dei ventilatori che avevano in azienda. Tuttavia questi ventilatori non erano suoi ma della concorrenza.

Quindi mi han chiesto di modificare la macchina di un concorrente di cui tolto il nome, non conoscevo nulla.

Conoscevo solo i dati di portata e pressione e, in base a quelli, potevo aumentare le prestazioni modificando la girante. Si tratta di un intervento che richiede dai 2000 a 2500 euro a macchina.

Ad un certo punto, il direttore dello stabilimento mi ha anche detto:

“Beh, ovviamente mi dai anche il certificato CE”.

Allora facciamo chiarezza. Chi decide le modifiche? Tu, l’utilizzatore, o c’è di mezzo anche un gruppo di consulenti?

Il problema è che il certificato CE vale fino a quando non apponi modifiche sostanziali alla macchina.

Spesso, l’altro problema è il rimpallo di responsabilità tra costruttore, utilizzatore e manutentore che modifica la macchina, su chi deve firmare il certificato CE. Può capitare che ci sia il consulente che gli aiuti a decidere cosa fare. Spesso si chiede al costruttore di firmare in quanto mandatario. Tuttavia, quella firma non vale niente perché il costruttore non è a conoscenza del fatto che la sua macchina sia stata modificata.

Infatti gli ho fatto presente che se volevano disporre di una certificazione CE, potevano acquistare direttamente i miei ventilatori.

Bada, perché se fai delle modifiche, anche se non firmi, ti prendi una parte di responsabilità sul lavoro di un altro.

In caso di incidente il pm, l’ASL e l’OPG vanno alla ricerca del nesso causale, cioè qual è quella cosa che ha creato l’incidente. Se il nesso causale era presente anche prima della tua modifica, chiamano il costruttore.

In caso contrario chiamano te.

Alla prossima, Ing. Claudio Delaini e Ing. Diego Perfettibile.

Guarda il video:

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *